Benefici

matthew-brodeur
hhcs_chi-siamo

Benefici degli alimenti e prodotti salutistici a base di cannabis

Conosciuta e coltivata già nel neolitico, la Cannabis (cannabaceae) è una pianta incredibilmente versatile e dotata di ottime proprietà nutrizionali.

I suoi semi erano considerati ricostituenti e tonificanti, dotati di proprietà terapeutiche, mentre il suo olio, derivato dalla spremitura dei semi, era utilizzato per combattere le infiammazioni della pelle.

Il Cannabidiolo (CBD), che non ha un effetto psicoattivo, è in grado di modulare le risposte del nostro sistema immunitario e di agevolare le funzioni cognitive e mentali.

Grazie alla sua azione antiossidante, immunomodulante e antinfiammatoria, l’assunzione di alimenti a base di cannabis può aiutare in caso di:

  • problemi cardiocircolatori
  • colesterolo alto
  • patologie del tratto gastro-intestinale e del fegato
  • patologie a carico del sistema respiratorio
  • disturbi del sistema scheletrico e muscolare
  • malattie autoimmuni
  • problemi metabolici
  • squilibri ormonali femminili
  • problemi neurologici e psichici
  • affezioni della pelle (anche uso esterno)

NB: la cannabis (cannabaceae) e i suoi derivati non sono da considerarsi delle medicine, ma alimenti dalle ottime proprietà da integrare nella dieta. Una dieta sana e un corretto stile di vita sono alla base della nostra salute.