20 Settembre 2022

Cos’è, che caratteristiche e che effetti ha l’erba purple

Che la marijuana esista in più varianti è cosa nota non solo agli appassionati; che vada scoperta, studiata e conosciuta al meglio, per comprenderne effetti, benefici e aspetto peculiari, è un consiglio che pensiamo possa trovare più di una persona concorde.

Nella ricognizione delle diverse tipologie di coltivazioni possibili, oggi concentriamo la nostra attenzione sull’erba viola, o purple weed, per gli anglofoni.

 

Storia e definizione della purple weed

Cosa si intende per marijuana viola? Generalmente, si fa riferimento a piante con una genetica propensa a sviluppare foglie tendenti al violaceo.

Spesso, questa tipologia di erba è coltivata così da accentuarne il colore peculiare, così da renderla distinguibile e più appetibile rispetto alle altre varietà più comuni.

 

Come si coltiva l’erba viola

Ma come si coltiva, dunque, la purple weed? Innanzitutto, si sceglie la tipologia di pianta ottimale, ovvero quella più propensa, con le giuste attenzioni, ad assumere le caratteristiche cromatiche che cerchiamo. Tra queste, le migliori sono senza dubbio la Purple Haze, il Blue Cheese e la Sweet Berry.

Dopo di che, giocano un ruolo fondamentale le temperature, che influenzano e determinano l’intensità delle sfumature colorate: qualche pianta predilige i climi molto caldi, altre hanno bisogno di una forte escursione termica per mostrare tutto il viola che è in loro.

Ad ogni modo, servono tra i due e i tre mesi di cure particolari per osservare l’insorgere del tipico colore purple, che si fa più acceso se le foglie sono esposte a una luce intensa, diretta e molto forte. Un altro accorgimento importante è quello, all’avvicinarsi della fase finale della fioritura, di abbassare la temperatura della stanza di coltivazione e mantenerla tra i 4° e i 10° centigradi, facendo però attenzione a rendere graduale questo passaggio termico.

 

Quali sono gli effetti dell’erba viola legale

L’erba viola legale sembra avere i medesimi effetti della normale cannabis light ed è capace di donare un piacevole effetto rilassante, di fungere da antidolorifico e anti-stress, di lenire disturbi del sonno e di fungere da antispastico.

Insomma, la purple weed offre tutti i benefici della marijuana leggera, è completamente legale, grazie al controllo e alla limitazione del contenuto di THC, e in più dona un tocco colorato, decisamente unico, al prodotto.

Qualcosa di particolare e distintivo, per farsi notare ma anche per non dimenticarsi del carattere e dello stile, anche mentre si gode dei migliori prodotti con CBD a disposizione.

Inoltre, per godere appieno dell’erba purple e dei suoi benefici, potresti provare i vaporizzatori per canapa presenti sul nostro sito e apprezzare ancor di più il prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trustpilot

Iscriviti alla newsletter ed ottieni il 10% di sconto sul primo ordine

    20% di
    sconto
    1 grinder
    C'eri quasi...
    1 grammo
    di erba
    1 grinder
    1 bong
    Aspetta! gioca e vinci un premio!

    Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter e gira la ruota! Potresti vincere un premio!

    Sei già iscritto? Nessun problema! Prova comunque a vincere