25 Novembre 2021

Che cos’è il CBD, meglio conosciuto come cannabidiolo

Cos'è il CBD o cannabidiolo

Per gli appassionati della cannabis non è certo un mistero, ma per i profani uno degli argomenti più dibattuti quando si parla di marjiuana legale è la presenza e l’effetto del cannabidiolo (CBD), presente in piccola quantità in tutte le varietà di pianta.

Il cannabidiolo è un metabolita non psicotico, che porta con sé numerosi effetti benefici per chiunque ne assuma regolarmente, contribuendo alla salute e al benessere dell’organismo umano.

A cosa serve il cannabidiolo e… è legale?

Il CBD, stando alla classificazione delle sostanze stilata dall’Unione Europea, è un prodotto alimentare di tipo cannabinoide, molto stabile e non sensibile alla ossidazione, con proprietà medicinali e nessuna proprietà psicoattiva. Non serve dunque per sballo o per alterare le percezioni psichiche dei consumatori, ma per favorire il buono stato di salute degli stessi. 

Per queste sue caratteristiche, il cannabidiolo è assolutamente legale e non nocivo: è quindi possibile fruirne, in diverse forme, in qualunque contesto e senza temere sanzioni o peggio.

Proprietà e prezzo del CBD

Non essendo psicoattivo, il CBD è privo di effetti sul cervello e anzi funge da ottimo analgesico naturale. Oltre a questa proprietà conclamata, ne possiede molte altre che lo rendono una componente preziosissima e utile al benessere dell’individuo: è un antiepilettico naturale, contribuisce ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue, ha effetti antispastici e antischemici, è un ottimo ipotensivo e un perfetto antiossidante.

Insomma, il CBD è un vero toccasana per mille e più ragioni: tra queste anche il fatto di essere contenuto in tantissimi prodotti alimentari e non derivati dalla canapa legale, motivo per cui è facilissimo da assumere e non ha un prezzo definito di per sé, risultando così anche accessibile a qualunque tipo di pubblico, anche basso-spendente.
Scopri tutti gli effetti del CBD.

Come assumere CBD e sfruttarne i benefici

Come assumere quindi CBD? I modi sono molteplici e soddisfano ogni esigenza e ogni gusto personale.

Un’ipotesi per i puristi è quella di assumere cristalli di CBD, raffinati sino a eliminare tutto ciò che non è cannabidiolo, fino a che, oltre l’80% di purezza, comincia a cristallizzarsi. 

Un’altra modalità efficace è quella di consumare olio di CBD, il cui estratto è diluito con l’olio di canapa e risulta un condimento perfetto per moltissimi alimenti o un integratore ideale per il corpo.
Scopri di più sulle proprietà e utilizzi dell’olio CBD e come assumere l’olio CBD.

Anche le tisane alla canapa contendono CBD e sono dunque un corroborante gustoso, soprattutto durante l’autunno e l’inverno. Insomma, le possibilità di sfruttare tutti gli effetti benefici del cannabidiolo non mancano.
Scopri come preparare una perfetta tisana alla canapa.

 

Scopri migliori prodotti a base di cannabidiolo nel nostro CBD shop:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trustpilot
20% di
sconto
1 grinder
C'eri quasi...
1 grammo
di erba
1 grinder
1 bong
Aspetta! gioca e vinci un premio!

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter e gira la ruota! Potresti vincere un premio!

Sei già iscritto? Nessun problema! Prova comunque a vincere